Tag

, , , , , , , ,

T.F.V. sono una Punk-Rock/Melodic-Hardcore band Reggiana nata nel 2008 nata sotto la luce ispirativa di grandissimi gruppi punk come NOFX, Pennywise, Blink182 e Descendents.
17190771_1581662151862203_6480823862887223038_nI fratelli Dany e Luca decisero un giorno, insieme ai loro due amici Alex (cantante) e Gara (batterista), di formare un gruppo insieme. Dopo aver scritto diversi brani scelgono il nome definitivo della band: la scelta ricade su T.F.V., che sta per Time For Vomit.
Tra il 2008 e il 2009 entrano in studio per registrare 2 demo: Can You Save Me? e Sc-Emo dai quali vengono estratti dei brani inseriti nelle compilation The Explosion Of Punk V.2 (Italy) e Punk Kills V.2 (U.S.A.).
Suonando in giro per locali, manifestazioni, centri sociali e feste iniziando a far accrescere la loro popolarità, durante i loro showcase hanno condiviso il palco con: H2O, The Boss Martians, Terri Bomb, One Trax Minds, Bourning Heads, The Rebel Aassholes, Streang Fear, Thanx For All The Shoes, Dull, Raw Power e tanti altri.
TFV FOTOAll’inizio del 2010 Alex lascia la band ma gli altri tre componenti decidono di andare avanti e continuare a suonare insieme, e nel Settembre 2011 esce finalmente il disco d’esordio, intitolato Disciplina Zero, prodotto da REC Studio e Samoan Records e pubblicizzato anche sulla rivista Bye Bye Brain.

Nel 2017 entrano a fare parte del roster Sorry Mom!, e il 3 Marzo è uscito Corruzione, il nuovo singolo estratto dall’EP Neuro Esplosione. Ha un testo diretto (come per tutte le pubblicazioni della band) e parla della nostra società e delle problematiche in cui viviamo quotidianamente. Esortandoci al rispetto per il prossimo e a rispettare le differenze.

Le menzogne che ci vengono raccontate e che non fanno altro che dividerci, etichettarci e classificarci.

Il video del brano, che vi consigliamo qui sotto, è stato girato da Daniele Ragosta, Giada Minichini e Giovanni Pozziello.

VIDEO:

 

Annunci